Incontrate il team

Jacky Govrin-Yehudain, M.D. – Presidente

Dr Govrin head

Il dr. Jacky Govrin-Yehudain è un’autorità riconosciuta nella chirurgia del seno in tutti i suoi aspetti, con oltre vent’anni di pratica clinica. Come co-fondatore e direttore medico di G&G Biotechnology Ltd. ha promosso la ricerca della tecnologia per ottenere protesi al seno più leggere. È uno dei massimi esperti in Israele in chirurgia plastica e ricostruttiva e ha fondato il reparto di chirurgia plastica del Western Galilee Hospital a Naharia. Il dr. Govrin è un ricercatore con diverse pubblicazioni al suo attivo (compreso lo sviluppo di nuove procedure per la cura delle ferite); è attivo nel circuito congressuale internazionale e gestisce in Israele una clinica di successo specializzata in chirurgia plastica ed estetica. Il dr. Govrin ha ottenuto una laurea in medicina presso la facoltà di medicina del Technion-Israel Institute of Technology di Haifa; ha svolto la specializzazione al Rambam Hospital e ha completato la sua formazione nei più importanti centri medici europei e statunitensi. Il dr. Govrin ha promosso e ha partecipato attivamente all’istituzione di un’università in Galilea che comprendesse una facoltà di medicina, un contributo unico per la regione.http://en.govrin.co.il/DR.-GOVRIN/

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito del dr. Govrin.

Dael Govreen-Segal, M.Sc – Amministratore delegato

Dael head

Dael Govreen-Segal è il co-fondatore e amministratore delegato di G&G Biotechnology Ltd. e il responsabile del progetto di sviluppo delle protesi mammarie più leggere al mondo.

Dael ha occupato importanti posizioni tecniche, di marketing e di gestione sia in aziende pubbliche che in start up. Dael ha gestito un’organizzazione no-profit legata alla ricerca sul cancro e ha fondato tre aziende di successo in campo sanitario.

La formazione di Dael nel settore ingegneristico ha guidato la sua passione e la dedizione a innovare tramite la scienza applicata.

Dael ha ottenuto un diploma dall’università Ben-Gurion (B.Sc. in informatica e ingegneria informatica) e poi una laurea col massimo dei voti all’università di Tel-Aviv (M.Sc. in ingegneria biomedica).